lunedì 31 dicembre 2012

i libri del 2012

Vi propongo i libri letti in questo anno ormai arrivato alla fine. Un bilancio che poteva essere migliore ma comunque molto importante; all'insegna di alcuni saggi davvero illuminanti e che, nell'anno che comincia domani, mi aiuteranno a terminare un lavoro, in ritardo rispetto alla marcia che mi ero imposto.


Come lo scorso anno, ho lavorato lo sheet prodotto con l'Export della mia libreria su Anobii. In blu trovate i saggi di politica e sociologia; in arancione quelli sull'editoria. Poi c'è anche altro. Di ogni libro troverete il mio commento, la mia recensione. Spero la cosa possa essere utile per qualcuno.
Se poi avete capito i miei interessi, lo spazio commenti è come aperto per i vostri suggerimenti.

Buon 2013 a tutti.

5 commenti:

Marco ha detto...

Condivido sia il giudizio su Silone che su Lorenzo Milani. Il primo credo sia stato uno dei pochi (o l'unico?) in Italia a dare volto e voce ai bifolchi.

Marco Dal Pozzo ha detto...

Marco, non so perche' ma sapevo saresti arrivato. Proprio come lo scorso anno :)
Grazie dei feedback.

Buon 2013!

Unknown ha detto...

Puoi sempre iscriverti a "Scienze della comunicazione"!!!
Oltre al saggio di R. Simone ti potrei consigliare Metelllo, Di V. Pratolini o, se non l'hai letto, Cristo si è fermato ad Eboli di C. Levi, in tono con Fontamara. E poi Ave Mary, della Murgia (anzi, se non l'ha letto, vorrei consigliarlo a Lia). Nonché La manomissione delle parole di Carofiglio!
Buon anno!!E non leggere così tanto!!Spalanca troppo la mente sul nulla che siamo!

Francy ha detto...

Marco, non so perché, il blog non ha salvato mia mail nelle impostazioni!
Sono Francesca!!BACI

Marco Dal Pozzo ha detto...

Grazie cugina!
Bisogna spalancare la mente...senno' qui non ci si salva ;)