venerdì 25 gennaio 2008

a chi fa bene la Crisi di Governo!


Erano in tanti a sperare che il Governo cadesse...

(Provate ad andare sul sito di Repubblica. Una bella mossa!)

9 commenti:

pukka ha detto...

forse mi sfugge qualcosa... non mi è chiaro, sorry.

Marco Dal Pozzo ha detto...

Hai ragione! Forse troppo sibillino. Adesso ho aggiunto un link...

Ti aiuta?

dag ha detto...

Vabbé, ma se invece della caduta del governo, in prima pagina si fosse parlato di rapine, omicidi, rapimenti etc., la Dior avrebbe avuto comunque il suo spazio e la sua visibilità...

Credo sia normale che ad una maggiore importanza dell'evento, corrisponda un maggior ritorno in termini di visibilità.

Oppure mi sfugge il nesso (per caso tra reparabilità e irreparabilità ?)...

Marco Dal Pozzo ha detto...

Francesco,
sicuramente non conosco certe logiche...quello che volevo dire e' che sono rimasto colpito dalla coincidenza!

Forse anche perche' e' la prima volta che, aprendo repubblica, mi appare un annuncio a tutto schermo senza nemmeno aver clickato sulla notizia!

Sicuramente non conosco bene la materia ed i commenti (mi) servono per imparare ;)

pukka ha detto...

nessuna coincidenza, nessuna "bella mossa" e nessuna maggiore visibilità (gratis):
- oggi c'è il lancio commerciale del nuovo prodotto Dior e quindi è stato decisamente pianificato mesi fa.
- la campagna è pianificata anche su seidimoda.it, nell'area Style&Design di espressonline.it e D di repubblica che di sicuro non sono stati interessati dalla notizia in questione.
- le campagne si pianificano nella maggior parte dei casi a "payximpression" (e x esperienza posso ragionevolmente ipotizzare che questo è il caso), cioè il sito che ti ospita ti fa pagare un tot per migliaia di impression (numero di volte in cui una pagina viene vista).

per curiosità di qualcuno aggiungo che si tratta di un progetto speciale basato su una logica di total audience con un approccio monocreativo sui diversi mezzi con contemporaneità d'uscita. e che domani non troverete più la "intropage".

la crisi di governo credo abbia impatti su altre cose, purtroppo meno "venali" di una crema antirughe.

un saluto a MDP e ai suoi lettori.

Marco Dal Pozzo ha detto...

Grazie Prof,
quanto ti devo per la lezione? :)

Dopo questa risposta mi sa che devo aggiungere un tag al post (mdplab cresce...) ;)

E magari in futuro chiederti qualche post sull'Advertising di cui, evidentemente, so davvero pochissimo :)

Sergio ha detto...

Complimenti a "pukka2 per il suo escursus.
C'è da dire, comunque, che il caso ha voluto che proprio oggi, su tutte le testate giornalistiche, viene riportata la notizia della caduta del Governo.
Sicuramente un aiutino alla Dior, anche se non voluto, il nostro Governo glielo ha dato.
Saluti

alessandro ha detto...

Io il nesso lo vedo tra Berlusconi e la crema antirughe.. ;P

Marco Dal Pozzo ha detto...

@Sergio
Non so se davvero la cosa abbia potuto aiutare la Dior. Ci sarebbe da vedere se il pay per impression paga di più se si esaurisce in una giornata o se la campagna dura per più giorni. Sicuramente la notizia della caduta del Governo ha portato un numero di utenti sopra la media al sito di Repubblica (ma forse mi sbaglio)...

@Alessandro
:(