martedì 14 luglio 2009

Oggi Sciopero!


Barack Obama ha iniziato il suo percorso verso la Casa Bianca soprattutto grazie alla Rete. Ne ha saputo sfruttare le dinamiche entrando nel cuore dei problemi e delle persone che, di quei problemi, hanno discusso. Il Fenomeno Obama è stato il lasciare che quelle discussioni avessero liberamente luogo negli spazi della Rete che il Presidente ha saputo presidiare, studiare, capire e seguire.

In Italia, forse, c'è la paura che, allo stesso modo, vengano fuori personaggi nuovi e anime fresche in grado di cambiare le cose!

Non è che [modalità_estremista ON]subdolamente si cominciano a creare le condizioni perchè questo non accada[modalità_estremista OFF]?

mdplab si Unisce al Coro di NO! al Decreto Alfano per l'Obbligo di Rettifica per Tutti i Siti Informatici. Quindi:

Oggi Sciopero!

E non sono stato il solo!

3 commenti:

w2wai - luigi bertuzzi ha detto...

Per me la questione Sciopero / Protesta-silenziosa / Protesta-urlata non si pone;

sono fuori (lavorativamente) dalla vita attiva e son contento di esserlo .. se può permettermi di fare quello che nella vita lavorativa non mi è stato permesso di fare;

come pensionato sono particolarmente inC*****O (tipo l'automobilista impersonato dal comico JD) per l'ignoranza istituzionale di tutto quanto possa andare sotto il nome di cultura digitale e/o della comunicazione (non solo via Web ma anche interpersonale);

per cogliere le opportunità e contenere le minacce del Web cerco di insistere sulla necessità di adottare comportamenti adeguati, partendo da semplici iniziative come questa, che spero si riesca a fare evolvere ..

Marco Dal Pozzo ha detto...

Guarda Luigi,

io alla protesta mi sono unito perchè ci ho creduto. Aspetto di vedere se ci saranno riscontri.

Quanto all'iniziativa che citi, come la facciamo evolvere?

Appena ho tempo post sul blog la correzione analogica che mi è arrivata da Lia per posta [in stile più scolastico con tanto di penna rossa!]

w2wai - luigi bertuzzi ha detto...

Hai fatto bene Marco;

hai adottato uno dei possibili comportamenti coerenti;

ringrazio Lia, per avermi dato la possibilità di definire anche il mio comportamento coerente .. da partigiano ;-)

per l'evoluzione dell'iniziativa ho delle idee da esporre ..

Con la solita fatica, arriveranno.